Informativa ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 per il Trattamento dei Dati Personali

La Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia informa che la presente informativa è resa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito, “Regolamento” o “GDPR”) nei confronti dell’Allievo (di seguito, anche “Interessato”) in relazione all’iscrizione dello stesso ai corsi didattici organizzati dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia nell’ambito dell’anno accademico corrente.
I dati personali dell’Interessato saranno trattati dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con sede legale in Via Vittoria, 6 – 00187 Roma e sede amministrativa presso l’Auditorium Parco della Musica in Largo Luciano Berio, 3 – 00196 Roma, in qualità di titolare del trattamento (“Titolare”), per finalità connesse all’iscrizione dell’Allievo ai corsi didattici organizzati dalla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia nell’ambito dell’anno accademico corrente e, successivamente all’iscrizione, per finalità connesse alla gestione del rapporto didattico intercorrente con l’Allievo.
Il titolare è raggiungibile al seguente indirizzo e-mail: presidenza@santaceciliadev.craq.it, numero telefonico 0680242503-504, fax numero 068024231.

Tipi di dati oggetto di trattamento
I dati trattati dal Titolare possono includere dati comuni, quali informazioni personali (per esempio nome, cognome, data di nascita, indirizzo, cittadinanza, immagine, voce, sesso, stato civile, codice fiscale, ecc.) e informazioni di contatto (per esempio il numero di telefono fisso e/o mobile, indirizzo e-mail, ecc.) dell’Interessato. I dati sopra indicati saranno di seguito definiti come “Dati Personali”.

Finalità e base giuridica del trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali forniti dall’Interessato saranno trattati per le seguenti finalità:
a) gestione di tutte le attività connesse alla gestione del rapporto didattico e adempimenti collegati previsti dalla legge e dalle normative, anche secondarie, applicabili al rapporto stesso;

b) diffusione attraverso la pubblicazione del nome e del cognome, della immagine e della voce (raccolti durante le attività organizzate nell’ambito del corso didattico) dell’Allievo, sul portale web della Fondazione all’indirizzo www.santaceciliadev.craq.it e su tutti i canali web in cui la Fondazione stessa è presente con un proprio spazio ufficiale (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, www.youtube.com) e la predisposizione di materiali pubblicitari dei corsi didattici, sia cartacei che digitali (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, plotter, locandine, brochure/flyers, newsletters, manchettes pubblicitarie, riviste specializzate), per finalità didattiche, divulgative e di promozione presso il più ampio pubblico della attività didattiche della Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia;

c) nell’eventualità che sia necessario accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria, per il perseguimento del legittimo interesse che il Titolare ha ravvisato sussistere sulla base del bilanciamento degli interessi effettuato.

Le basi giuridiche del trattamento per la finalità a) sono gli articolo 6(1)(b), ovvero l’ esecuzione di un contratto di cui è l’Interessato è parte.
La base giuridica del trattamento dei Dati Personali per la finalità b) è il consenso fornito ai sensi degli art. 6(1)(a) e 9(2)(a) del GDPR.
Infine, per la finalità c), la base giuridica è rinvenibile negli artt. 6(1)(f) del GDPR.
Il conferimento dei Dati Personali per le finalità di cui al punto b) è obbligatorio in quanto il mancato conferimento impedisce la partecipazione alle attività didattiche.
Il Titolare garantisce che non userà l’immagine dell’Allievo in contesti e modalità che pregiudichino la dignità personale ed il decoro dell’Allievo.

Conservazione dei dati personali
I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario ai fini per cui sono raccolti, rispettando il principio di minimizzazione di cui all’articolo 5 (1)(c) del GDPR. Maggiori informazioni sono disponibili presso il Titolare e/o il DPO contattabili ai recapiti sopra indicati.

Destinatari dei Dati Personali
I Dati Personali potranno essere condivisi con:
1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento (tra cui le società che effettuano le riprese audiovisive ecc.) ai sensi dell’articolo 28 del GDPR;
2. personale incaricato del trattamento ai sensi dell’articolo 29 del GDPR;
3. soggetti, enti o autorità, autonomi titolari del trattamento, a cui sia obbligatorio comunicare i Dati Personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.
L’elenco aggiornato e completo dei destinatari dei Dati Personali è disponibile presso la sede legale del Titolare del Trattamento e comunque può essere richiesto al Titolare ai recapiti sopra indicati.

Trasferimento dei dati extra UE
Per quanto concerne l’eventuale trasferimento dei Dati Personali verso Paesi Terzi, la Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia rende noto che il trattamento avverrà secondo una delle modalità consentite dalla legge vigente, quale ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA).

I diritti degli Interessati
L’Interessato ha il diritto di esercitare i diritti di cui agli articoli 15-22 del GDPR. In particolare, potrà chiedere la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento dei Dati Personali nei casi previsti dall’articolo 18 del GDPR, la revoca del consenso, di ottenere la portabilità dei dati che Lo riguardano nei casi previsti dall’articolo 20 del GDPR, nonché proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali).
L’Interessato può formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei Dati Personali ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione; il Titolare si riserva di valutare l’istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà degli Interessati.
Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare ai recapiti sopraindicati.